Corso Antincendio

Nella legge italiana ci sono riferimenti intorno ai quali ruota la normativa antincendio. Il primo è il D.lgs 81/08 Testo Unico sulla Sicurezza sul Lavoro. Il testo dispone ed indica quali sono i provvedimenti finalizzati alla tutela della salute e della sicurezza dei lavoratori e delle lavoratrici, con riferimento alla corretta e sistematica valutazione, riduzione e controllo dei rischi che possono essere presenti negli ambienti di lavoro. Indica in ogni azienda le misure preventive da tenere in considerazione e invita i datori di lavoro a formare il proprio personale affinchè assuma resposanbilità e funzioni concrete nel soccorso dei lavoratori e nella prevenzione del rischio. Il rischio incendio è uno dei principali rischi in ogni ambiente lavorativo per quale il D.lgs 81/08 pone obblighi e impone adempimenti.

Il secondo testo è il D.M. 10/03/1998 “Criteri generali di sicurezza antincendio e per la gestione dell’emergenza nei luoghi di lavoro” . È in questo decreto che è stata effettuata la suddivisione del rischio incendio: basso, medio, elevato. È in questa legge che troviamo un esplicito obbligo rivolto a datori di lavoro e aziende affinché curino la formazione del proprio personale destinato all’antincendio.

Seguendo il corso di formazione antincendio erogato ormai da anni dall’Associazione Ippogrifo, un lavoratore riceverà tutte le informazioni, le nozioni, l’istruzione necesarria per ottenere l’incarico di addetto antincendio.

I corsi quindi erogati in tal senso sono:

  1. Corso per addetti all’antincendio e all’evacuazione rischi basso (4 ore)  - Aggiornamento dopo 3 anni – 4 ORE
  2. Corso per addetti all’antincendio e all’evacuazione rischi medio (8 ore)  - Aggiornamento dopo 3 anni – 5 ORE

 

Nido d'infanzia

Situato in una villa d’epoca, in Via Del Bosco, 15/A – 57126 Livorno, posta nel cuore verde della città, il “Nido delle Meraviglie” accoglie oltre 20 tra bambine e bambini dai 13 ai 36 mesi.

Il... [continua]

Corsi attivi

Eventi & news