Giornata della Memoria

CHIAPPANO-A_lager_copertina_fronte

Venerdì 25 gennaio 2008 ore 10,00 SCUOLE CITTADINE in collaborazione con la Comunità Ebraica di Livorno presso il Centro Donna del Comune di Livorno, Largo Strozzi, 3, 57123 Livorno, presentano il libro “I LAGER NAZISTI (ed. Giuntina)“ di Alessandra Chiappano, responsabile della Fondazione Memoria della Deportazione di Milano.

Storia del sistema concentrazionario voluta dal nazismo. Campi di concentramento: se il riferimento immediato va alla Germania nazista, dobbiamo sottolineare che anche l’Italia fascista ha avuto i suoi campi: una realtà poco conosciuta anche a causa di una politica della memoria che ha sempre teso a sminuire le responsabilità del fascismo e a sottolineare le brutalità del regime nazista. L’autrice dedica particolare attenzione ai due maggiori campi situati in Italia: Fossoli presso Carpi e la Risiera di San Sabba a Trieste.

Alessandra Chiappano ha curato molti volumi dedicati all’approfondimento e allo studio della shoah e della deportazione. Nel 2006 ha pubblicato per la Giuntina “Il paradigma nazista dell’annientamento. La shoah e gli altri stermini”. Il volume “I lager nazisti”, ha una impostazione molto originale; in questo libro l’autrice si propone di ricostruire la storia, le condizioni di vita, i sacrifici e le sofferenze di coloro che la barbarie nazista aveva deportato da ogni paese d’Europa.

Alessandra Chiappano ripercorre la storia del sistema concentrazionario voluto dal nazismo, esamina la vicenda di ciascuno dei principali campi e sottocampi con una particolare attenzione a quelli situati in Italia: Fossoli presso Carpi e la risiera di San Sabba a Trieste.

Nido d'infanzia

Situato in una villa d’epoca, in Via Del Bosco, 15/A – 57126 Livorno, posta nel cuore verde della città, il “Nido delle Meraviglie” accoglie oltre 20 tra bambine e bambini dai 12 ai 36 mesi.

Il... [continua]